Domenica mattina e campane non se ne sentono

E’ strano che si sia annuvolato mentre non me l’aspettavo (onnipotentistico pensiero), però c’è una strana aria di collina anche se sono accucciato in un’appartamento qualsiasi nel pieno della città. C’è uno strano richiamo la fuori, silenzioso, un richiamo che lo porta il vento e parte da chissà dove. E’ un cinese, un cinese nella testa, che fa ronzare la … Continua a leggere

LETTURE D’AUTOGRILL CHE MIGLIORANO (con accanimento) LA VITA (forse)

La calamita funziona ancora. Basta dare una vigorosa spolverata al magnete ed ecco che il richiamo a queste pagine, riprende a suonare. Se campassi per quante parole riesca a buttare giù in un anno, sarei morto di fame da un pezzo… magari proprio di fame no, senzatetto di certo. Un po’ forte come esordio, certo, sarà colpa dell’ io  NON … Continua a leggere